«Strage d’anime»..EtCetera presenta in biblioteca ultimo libro di Di Cristinzi e terza “Notte della Poesia”…

Pubblicato il 4 giugno 2017 | Da Mario Lepore | Arte, Associazioni, Cultura, Notizie in primo piano, Venafro

VENAFRO. EtCetera chiude il cartellone comunale del Maggio dei Libri curando, con il patrocinio del Comune di Venafro, la presentazione dell’ultima silloge di Giuditta Di Cristinzi, “Strage d’anime”, edita da L’Erudita. L’autrice venafrana torna alla poesia per toccare con i suoi versi il dramma delle traversate dei migranti, recuperando l’arte antica della compassione. L’appuntamento è previsto per giovedì 8 giugno, nel chiostro della Biblioteca Civica, a partire dalle 18. Con la partecipazione di Francesco Giampietri ed Antonio Vanni e le letture emozionali dell’attrice Vera Cavallaro.

L’evento sarà preceduto, alle 17.30, dalla conferenza stampa di presentazione della terza edizione della Notte della Poesia, in programma per domenica 25 giugno nella Piazzetta dell’Annunziata: d’intesa con l’amministrazione comunale, il Collettivo Divergente e gli sponsor EtCetera illustrerà le novità della kermesse svelando il nome dell’ospite d’onore.

Informazioni sull’Autore

Vive e lavora a Venafro. Da ventisette anni fa il giornalista ed ha collaborato con il "Corriere Del Molise" sin dalla sua nascita (Gennaio 1990). Dal 1996 -anno di fondazione- ha collaborato con il quotidiano allora più diffuso della regione "Nuovo oggi Molise" e adesso con Primo Piano. Da sempre scrive per la Redazione di Isernia e soprattutto per la pagina di Venafro e dintorni. Si occupa di tutto: cronaca, politica, sport, costume, cultura ..., anche se il settore d'interesse principale attiene la politica locale.